Ultima modifica: 14 Ottobre 2019
Liceo Scientifico 'Galileo Galilei' > PON Potenziamento dell’educazione al patrimonio culturale, artistico, paesaggistico

PON Potenziamento dell’educazione al patrimonio culturale, artistico, paesaggistico

Codice progetto: PROGETTO 10.2.5A-FSEPON-LO-2017-92

POTENZIAMENTO DELL’EDUCAZIONE AL PATRIMONIO CULTURALE, ARTISTICO E PAESAGGISTICO

 Avviso pubblico che si pone, come obiettivo il potenziamento dell’educazione al patrimonio culturale, artistico, paesaggistico. Per costruire una cittadinanza piena è fondamentale sensibilizzare le studentesse e gli studenti al proprio patrimonio culturale, artistico e paesaggistico con l’obiettivo formativo di educarli alla sua tutela, trasmettendo loro il valore che ha per la comunità, e valorizzandone a pieno la dimensione di bene comune e il potenziale che può generare per lo sviluppo democratico del Paese.
Il patrimonio culturale è da intendersi nella sua definizione più ampia, quale patrimonio immateriale e di “eredità-patrimonio culturale”, come sancito dalla Convenzione di Faro (2005). Inoltre, è anche attraverso la conoscenza e la valorizzazione del patrimonio che si definisce quel diritto di partecipazione dei cittadini alla vita culturale, indicato nella Dichiarazione universale delle Nazioni Unite dei diritti dell’uomo (1948). Le iniziative educative mireranno quindi a promuovere la conoscenza del patrimonio nazionale anche al fine di incentivare lo sviluppo della cultura, in vista dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale (2018) promosso da Commissione e Consiglio Europeo.

Il nostro progetto: “Arte e natura: patrimonio della comunità”.
Studenti protagonisti della valorizzazione dei beni artistici e paesaggistici del Triangolo Lariano.

Il progetto prevede il coinvolgimento degli studenti di classe quarta del Liceo “G. Galilei” di Erba che saranno divisi in due macro-gruppi, quello delle sezioni del Liceo a indirizzo tradizionale e quello a indirizzo scienze applicate. Sono previste due fasi distinte. Nella prima gli studenti si formeranno alla conoscenza del territorio del Triangolo lariano attraverso lezioni e attività con docenti e professionisti di Enti convenzionati; verranno affrontati nel corso degli anni argomenti differenti per potenziare le conoscenze e valorizzare ogni aspetto positivo del patrimonio territoriale (come ad esempio l’architettura romanica, il monumento ai caduti di Giuseppe Terragni, i Longobardi, la geologia lariana,la flora e la fauna di Parchi e Riserve, aspetti climatologici del territorio etc ). Inoltre in questa fase gli studenti conosceranno direttamente le possibili ricadute professionali degli studi affrontati nel percorso scolastico. In una seconda fase, di natura più operativa, gli studenti sperimenteranno attività specifiche volte alla valorizzazione del patrimonio, attraverso esperienze che li coinvolgeranno direttamente a beneficio della comunità.

Per la parte artistica saranno: apertura dei monumenti e visite guidate gratuite per adulti, laboratori didattici museali per studenti di ordini inferiori, progettazione e allestimento di una mostra documentale, creazione di una campagna promozionale (comunicati stampa, grafica, social media). Per la parte scientifica le attività saranno: analisi di dati scientifici ottenuti attraverso osservazioni riguardanti gli aspetti biotici e abiotici di un ecosistema, quelli climatologici e astronomici, allestimento di una mostra documentale, realizzazione di materiale divulgativo, supporto alle visite presso Parchi e Riserve.

Moduli:

Tipologia modulo Titolo Descrizione
Accesso, esplorazione e conoscenza anche digitale del patrimonio Il Triangolo Lariano:dalle caratteristiche vegetazionali a quelle faunistiche, dalla geologia e paesaggio del territorio all’astronomia Il modulo consiste nell’approfondimento di alcune aree tematiche correlate tra loro, sviluppate attraverso la collaborazione di enti/associazioni situati all’interno del Triangolo lariano.Verranno effettuate escursioni per conoscere le aree di studio e gli strumenti di lavoro, ma anche per effettuare degli approfondimenti attraverso osservazioni, ricavare elementi e dati da elaborare in una fase successiva all’interno della sede dell’Ente o presso la scuola. Gli studenti, coadiuvati dai docenti, organizzeranno un laboratorio didattico sulle caratteristiche dell’area di studio con escursioni guidate rivolte agli alunni delle scuole del territorio (classi della primaria e secondaria di primo grado).
Costruzione di una proposta territoriale di turismo culturale, sociale e ambientale sostenibile La Riserva Val Bova del Triangolo lariano:geologia e carsismo della Riserva, caratteristiche vegetazionali, faunistiche e storico-culturali della Riserva Il modulo di approfondimento riguarda aree tematiche diverse da sviluppare in collaborazione con gli esperti di enti/associazioni all’interno del Triangolo lariano.Verranno effettuate escursioni per conoscere l’area di studio e gli strumenti di lavoro ma anche per effettuare ulteriori approfondimenti. Gli studenti effettueranno osservazioni, ricaveranno elementi e dati da elaborare in una fase successiva all’interno della sede dell’ente o presso la scuola. Successivamente gli alunni, coadiuvati dai docenti, organizzeranno un laboratorio didattico inerente il sito di studio mediante escursioni guidate rivolte agli alunni delle scuole del territorio (classi della primaria e secondaria di primo grado).
Costruzione di una proposta territoriale di turismo culturale, sociale e ambientale sostenibile Arte e architettura del Triangolo Lariano:

progettazione e realizzazione di un percorso turistico alla scoperta delle bellezze storico artistiche

Il modulo prevede diverse fasi di progettazione e realizzazione di un percorso alla scoperta del patrimonio artistico del Triangolo lariano, con particolare riferimento alle architetture religiose del periodo romanico, presenti in diversi paesi del territorio e di insediamenti e testimonianze del periodo longobardo, non ancora approfonditamente studiate.
L’attività prevede la progettazione da parte degli studenti degli eventi culturali che caratterizzeranno il progetto a partire da titoli, destinatari, contatti… In questa fase sarà ovviamente determinante la presenza di docenti e tutor che guidano il lavoro e hanno preventivamente attivato le necessarie relazioni con Enti e realtà del territorio da coinvolgere.
Conoscenza e comunicazione del patrimonio locale, anche attraverso percorsi in lingua straniera Il Parco Lago Segrino del Triangolo lariano:

dall’idrologia alla geomorfologia del lago

Segrino, dalle caratteristiche vegetazionali e faunistiche del Parco agli aspetti storico-culturali

Il modulo di approfondimento riguarda aree tematiche diverse da sviluppare in collaborazione con gli esperti di enti/associazioni all’interno del Triangolo lariano.
Verranno effettuate escursioni per conoscere l’area di studio e gli strumenti di lavoro ma anche per effettuare ulteriori approfondimenti. Gli studenti effettueranno osservazioni, ricaveranno elementi e dati da elaborare in una fase successiva all’interno della sede dell’ente o presso la scuola. Successivamente gli alunni, coadiuvati dai docenti, organizzeranno un laboratorio didattico inerente il sito di studio mediante escursioni guidate rivolte agli alunni delle scuole del territorio (classi della primaria e secondaria di primo grado).
Conoscenza e comunicazione del patrimonio locale, anche attraverso percorsi in lingua straniera Arte e architettura del Triangolo Lariano:

visite guidate e laboratori didattici

Il modulo prevede la progettazione e realizzazione di visite guidate ai diversi monumenti affrontati nella fase di formazione e studio (architettura romanica, testimonianzelongobarde e monumento ai caduti di Giuseppe Terragni) proposti al pubblico adulto durante i weekend di primavera.
Il progetto prevede, dopo la fase di formazione da svolgersi in classe e direttamente in loco, un lavoro a gruppi suddivisi nei diversi monumenti da presentare, per la realizzazione un canovaccio di visita guidata, attraverso la selezione delle fonti e la riscrittura con un linguaggio adatto al contesto.
Una seconda attività che completa il modulo sarà la progettazione e realizzazione di laboratori didattici da proporre agli studenti delle classi prime e seconde del nostro Liceo e a studenti di scuole primarie e secondarie di primo grado del nostro territorio con cui sono già stati presi contatti e di cui sono allegate lettere di appoggio.
Produzione artistica e culturale Arte e architettura del Triangolo lariano:

creazione e realizzazione di una mostra documentale

Il modulo prevede la creazione e realizzazione di una mostra di documenti (testi anche bilingue, fotografie, video, disegni) realizzati dagli studenti. La fase di progettazione e realizzazione della mostra sarà preceduta da momenti di formazione e studio finalizzati alla conoscenza del patrimonio storico artistico del territorio (in particolare: Architettura romanica, testimonianze longobarde, monumento ai caduti di Giuseppe Terragni) anche con la collaborazione di esperti del settore come archeologi, bibliotecari, curatori museali, ecc. con i quali la scuola ha già collaborato in passato. In un secondo momento gli studenti si eserciteranno nella progettazione di un’esposizione, conoscendo e sperimentando le principali competenze curatoriali come l’ufficio stampa, la realizzazione di un budget preventivo, il found raising, l’allestimento. La terza fase corrisponderà alla realizzazione della mostra proposta alla comunità scolastica e a tutto il territorio come momento finale dell’intera attività di valorizzazione dei beni culturali, prevedendo per questo motivo anche una sezione che documenti attraverso fotografie e video le attività svolte dagli studenti nei mesi precedenti.

 

  • Avviso pubblico rivolto alle Istituzioni scolastiche statali
prot4427_17 - Avviso Patrimonio Culturale
Titolo: prot4427_17 - Avviso Patrimonio Culturale (44 clicks)
Etichetta:
Filename: prot4427_17-avviso-patrimonio-culturale.pdf
Dimensione: 233 KB

  • Delibera approvazione degli organi collegiali
Estratto del verbale cd 18.5.2017
Titolo: Estratto del verbale cd 18.5.2017 (55 clicks)
Etichetta:
Filename: estratto-del-verbale-cd-18-5-2017.pdf
Dimensione: 132 KB
estratto verbale cdi 29-06-2017
Titolo: estratto verbale cdi 29-06-2017 (59 clicks)
Etichetta:
Filename: estratto-verbale-cdi-29-06-2017.pdf
Dimensione: 191 KB

  • Candidatura presentata
piano_1003029_00040_COPS02000A_20170719121001
Titolo: piano_1003029_00040_COPS02000A_20170719121001 (61 clicks)
Etichetta:
Filename: piano_1003029_00040_cops02000a_20170719121001.pdf
Dimensione: 315 KB

  • Autorizzazione del progetto e impegno di spesa
Lettera_COPS02000A_40_1003029_82_1
Titolo: Lettera_COPS02000A_40_1003029_82_1 (75 clicks)
Etichetta:
Filename: lettera_cops02000a_40_1003029_82_1.pdf
Dimensione: 407 KB

  • Provvedimento di assunzione in bilancio
assunzione bilancio
Titolo: assunzione bilancio (37 clicks)
Etichetta:
Filename: assunzione-bilancio.pdf
Dimensione: 798 KB

  • Disseminazione
disseminazione1
Titolo: disseminazione1 (56 clicks)
Etichetta:
Filename: disseminazione1.pdf
Dimensione: 350 KB

  • Attribuzione degli incarichi da parte degli organi collegiali
estratto verbale cd 15.06.2018
Titolo: estratto verbale cd 15.06.2018 (74 clicks)
Etichetta:
Filename: estratto-verbale-cd-15-06-2018-2.pdf
Dimensione: 48 KB

I cookies ci aiutano a migliorare il sito. Questo sito utilizza cookies tecnici ed analitici ed utilizzandolo accetti i cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi